Sulla sponda contromano

elgort_5_b.jpg

 

Ci sono gli anni diversi, diversi perché ci si pone in maniera non usuale davanti ai giorni. Ecco, questo per me è esattamente uno di quelli. Che poi, a voler essere precisi, l’estensione annuale è limitativa perché è da un po’ più che dura questa “differenza” che dall’inizio di Gennaio. Pochi giorni fa, davanti a una birra, delle voci amiche mi hanno detto –Quest’estate torniamo a Formentera! Decidiamo al più presto quando vogliamo andare, così prenotiamo l’appartamento dove siamo già state- Ecco, mi hanno colta impreparata, è stato proprio in quel momento che ho realizzato che questo è un anno diverso. Organizzare con il dovuto anticipo le vacanze mi ha sempre fatto stare tranquilla, l’avere quella piccola meta da raggiungere era rassicurante, pensieri non troppo complicati che facevano stare bene. Non questa volta però. Ho sentito la mia voce dire –Non lo so, non so cosa ho voglia di fare questa estate-, la mia voce ha detto questo e ho paura che sia stato interpretato come un –Non lo so se ho voglia di stare con voi-. Non era quello che intendevo. E’ che spesso dietro le parole c’è molto di più. E stavolta forse c’era frivolezza dietro, ma di quella sana, di quella bella, non lo so cosa ho voglia di fare, non ho voglia di organizzare ora, è troppo presto stavolta. Ho sempre amato avere le idee chiare su tutto ma forse sto cambiando, non ho voglia di prevedere cosa scriverò nelle prossime pagine del mio diario, chissà che questo non significhi crescere…

Annunci

6 Risposte to “Sulla sponda contromano”

  1. wyllyam Says:

    vai random. prendi le tracce una alla volta, così come vengono. magari non sarà crescere, ma sicuramente sarà quello che vuoi adesso…

  2. 3msc Says:

    provo un piacere enorme nel leggere ciò che scrivi..

  3. La Presidente Says:

    è per questo che ancora nn ho sentito “giuuuu ho prenotato per palermo!!!!” 😛

  4. Vario ed Eventuale (pierre n.d.r.) Says:

    …sarà che cominciamo ad aver paura che qualsiasi programma rischi di limitare poi quello che potrebbe essere l’imprevisto che ci cambia la vita…

  5. wyllyam Says:

    ancora contromano?
    e dai. non fare così. non è giusto!

  6. disordinementale Says:

    Non c’è niente di più bello del sentirsi liberi di scegliere le cose all’ultimo momento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: