Le ambizioni perdute

Pennello
Succede. Succede che un bel giorno ti piazzi
davanti a uno specchio e ti ricordi
quali siano le tue ambizioni. In fondo le conosci già, non c’è bisogno che ci
pensi più di tanto, però ultimamente le avevi dimenticate e da abile diplomatica
ti sei tenuta occupata con altro, perché è così, prendere vie laterali ai
propri pensieri è facile, facile e di sicuro meno faticoso.

Poi però quel
giorno arriva, quello in cui la tua coscienza te la mettono in mano le persone
che a te ci tengono e allora è come quando ti svegli la mattina in una stanza
completamente oscurata e il primo gesto che fai è quello di aprire le persiane
e il sole che era già li fuori mentre te respiravi buio dentro quella stanza,
quel sole lì ti acceca, così, all’improvviso. Non distingui forme immersa in
quella luce nuova, devi abituarti e lo sai, ma bastano pochi secondi, l’occhio
umano è predisposto anche per questo. In due lo hanno fatto, in due giorni di
seguito, in due forme diverse, senza mettersi d’accordo, si sono preoccupati
per te e ti hanno chiesto il perché del tuo comportamento, ad una sei sfuggita,
all’altra no. E ti hanno fatto riflettere su ciò che vuoi, su quelle ambizioni
lasciate lì allo sbando e per le quali hai sudato tanti anni, è ora di
riprenderle in mano, grazie per avermelo ricordato, e grazie soprattutto per
avermi fatto vedere che ci tenete a vederle realizzate, come avete detto voi,
prima di tutto per me stessa, è vero, è tremendamente vero.

E stasera sono leggera
davanti a questo specchio, ho preso un paio di forbici, non l’avevo mai fatto
prima, l’ho preso e mi sono tagliata la frangetta da sola, vedevo cadere nel
lavandino quei capelli chiari e pensavo che era quello che mi serviva, un nuovo
modo di guardare le cose, da fuori, senza nebbie che le offuschino, occhi
liberi da capelli che ci cadano sopra, quelli lì li ho raccolti dal lavello e
buttati via, non mi servono più, le mie ambizioni sono altrove, dovevo solo
ritrovarle.

Annunci

4 Risposte to “Le ambizioni perdute”

  1. pago io... Says:

    Non chiedere dove ritrovare le ambizioni al tuo parrucchiere, si offenderebbe.

  2. sarah Says:

    arriva sempre quel giorno

  3. wyllyam Says:

    mmmm secondo me sai benissimo cosa vuoi, quando lo vuoi e come ottenerlo… è solo questione che magari hai lasciato un attimino da parte… 😉

  4. zio willy Says:

    stef… non c’è più… cosa? il virus. non c’è più. è sparito… la biondina sta bene e non ha lasciato tracce di se (il virus, non la biondina…)…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: