Coincidenze

Etemple_1

Strane le coincidenze. Capitano e non possono fare a meno di stupirti. Ma non subito, lì per lì ti ci trovi in mezzo e non ti danno neanche il tempo di rifletterci su. Poi però basta poco, anche solo qualche minuto, ti allontani e cominci a collegare tutti i pezzi. Assurdo, è questo quello che ho detto ad alta voce appena sola. Rincontrare per caso, per puro caso una persona della quale proprio qualche giorno prima parlavi. Una persona che non rivedevi da oltre sei mesi. Esci da una porta in un luogo dove non mettevi piede da tanto e te la ritrovi esattamente lì di fronte, i suoi occhi nascosti da un paio di occhiali scuri, tu che esci e lui che attendeva di entrare. Mesi che neanche lui tornava lì, così ti dice. E io che già scuoto la testa pensando alla strana coincidenza. C’è un sole stupendo qui fuori, l’ultima volta che ci siamo visti lo stesso sole, un autunno e un inverno ancora da iniziare, ed ora un inverno e un autunno già passati. Parli allegra, scherzi, ricordi episodi e particolari della scorsa estate come se fossero appena avvenuti. Strano, non c’è che dire. Strano e piacevole, perché proprio non te l’aspettavi.

E dopo, quando ormai sei sulla via di casa, ti riviene in mente un’estate di diversi anni fa, quella dei tuoi vent’anni, quella in cui la parola coincidenza era diventata una costante. Un ragazzo conosciuto in discoteca a Fregene, quando ancora su quelle spiagge ruotava tutta la vita romana estiva. L’epoca delle compagnie sconfinate, appuntamento al parcheggio sotto il nostro liceo (dove a dirla tutta ancora oggi ci incontriamo) e poi via verso il mare a lasciare che le nostre teste e i nostri corpi si riempissero di musica a volumi impossibili. L’hai conosciuto lì, non ricordo neanche il nome della discoteca, e poi, casualmente, l’hai rivisto per quasi tutta l’estate. Ogni volta stupore, nessun appuntamento fra di noi, numeri di cellulare buoni giusto a fare quantità nella rubrica, era diventata una sfida, non darci appuntamento e lasciare che il caso ci guidasse. Ogni volta un posto diverso, al centro della città o su qualche spiaggia, ci incontravamo sempre. Ne ridevamo, i miei amici ne ridevano, e noi che ormai ingenui credevamo al destino. Che estate. Perfetta corrispondenza nel tempo e nello spazio, ecco che cosa è una coincidenza e io ne so qualcosa.

Annunci

6 Risposte to “Coincidenze”

  1. mikayla Says:

    coincidenze piacevoli!

  2. simona Says:

    Si proprio nu poeta!!!!!
    ABBELLA!!!! ARIPIJATE!!!!!
    ke dobbiamo fare danni!!!! o lo sai ke venerdì è il comply di manu??? ed io scendo a napoli dehihiho…
    :*
    simo
    PS: a parte gli skerzi…scrivi proprio benissimo!!! ma mi sa ke già te l’avevo detto??!!!

  3. wyllyam trafitto da un sorriso Says:

    è vero… ha ragione simona… è sempre bello passare di qua e leggere le tue storie così piene di pathos e comunque molto ben scritte…
    le coincidenze… a volte possono essere un bel cambiamento nelle monotonie di certe giornate…

  4. radiorigo Says:

    Credo che le coincidenze non esistano ,ma tutto sia regolato da un ordine certamente caotico, ma non casuale. Purtroppo non mi è noto l’atefice di tutto questo, ma senza dubbio lo è la sensazione che tutto questo provoca. Nonostante ciò mi vedo costretto ad ammettere che leggerlo nelle parole che tu scrivi lo rende ancor più delizioso, se è possibile.

  5. simona Says:

    Ste mi dispiace un sacco per stasera. Sai ci tenevo prorpio…qui a roma mi sento un pò sola e mi faceva davvero piacere rivederti, volevo pure portarti le foto!!! solo ke m. non parte + oggi ed io non me la sento di uscire proprio l’ultima sera che possiamo passarla insieme. Se ti va ci possiamo vedere quando torno da napoli. (Se ti va ancora ovviamente!!! se ti sei stufata hai pure ragione!!!!). Ti mando un bacetto e scusascusascusa!!!!
    :*
    simo

  6. delpo Says:

    già già coincidenze piacevoli

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: